Carrello acquisti  

Il carrello è vuoto.

Collane

Scelto per voi

Stromboli la casa dei girasoli
Stromboli la casa dei girasoli
€15.50 €13.18 Risparmi: 15.00%


Il dolore condiviso
Il dolore condiviso
€29.00 €24.65 Risparmi: 15.00%


Freschi di stampa

Recensioni
recensione al romanzo "Di sparse esistenze" PDF Stampa E-mail
ANSA Catanzaro, 5 giungo 2006

di-sparse-esistenze-recensioneDi sparse esistenze è il titolo del primo romanzo del catanzarese Luca Melo, “farmacista per destino e inseguitore di sogni nel tempo che riesce a strappare al suo lavoro”. L’autore – è scritto in una nota – alla sua prima esperienza narrativa, è emblematicamente una macchina parlante per metafore, rigorosamente riferite ai classici. Promettente candidato a complicazioni cardiocircolatorie, è universalmente ritenuto il massimo collezionista
Leggi tutto...
 
recensione al romanzo "Eraclito e il muro" PDF Stampa E-mail
Writers Magazine Italia n. 11, maggio 2008

Si parla di Matteo Micciché, musicista fallito ormai dedito alla carriera di critico musicale, o meglio di stroncatore. Niente di grave, se non fosse che entro pochi mesi debutterà al Teatro dell’Opera cittadino la nipote dell’avvocato Gaetano La Russa (detto Don Tano…) l'uomo più influente del paese… E passi anche questo, non fosse che il Teatro dell’Opera è in attesa di ricevere fondi. E quando si tratta di fondi, la faccenda si complica. Bisogna evitare la stroncatura… Con rimedi estremi. Qui mi fermo. Per sapere come andrà a finire il povero Micciché occorre leggersi tutto il romanzo dagli ingredienti a metà tra il solito e l’inusuale: potenti prepotenti provvisti di nipoti predilette, storie d’amore stroncate sul nascere, vendette architettate con diabolica precisione e persino con l’aiuto di un Fato dotato di senso dell’umorismo, case di cura, psichiatri, cappelli a larga tesa e coppole (inteso proprio come coppola, non come metafora di individuo mafioso…).
Leggi tutto...
 
recensione al romanzo "Saravà" PDF Stampa E-mail
blog girodivite.it, 21 settembre 2006, Saravà: racconto realistico e magico d'emigrazione, da Regalbuto al Brasile

L’ultimo romanzo di Sal Costa, Saravà racconta la storia di Carmelo Liquò che da Regalbuto, nella seconda metà dell’ottocento emigra in Brasile. L’odissea di questo personaggio che da suonatore di tromba nella banda del paese, va a fare il coltivatore di caffé in Brasile, dove per vari casi si arricchisce, poi perde tutto e ritorna al paese nuovamente povero, suonatore ed ebanista così com’era stato è magistralmente intrecciata in sequenze scorrevoli e piacevoli da Sal Costa.
Carmelo sperimenta la fame e il benessere, l’amicizia e l’inganno, l’illusione e il disincanto, in una vita nella quale si adatta a tutto e sopravvive grazie alla scaltrezza sicula che gli fa intuire ed evitare i pericoli e alla maestria che lo sostiene in qualunque lavoro ed evenienza. Ma nella narrazione c’è di più e di notevolmente bello e interessante: la storia dei suoi fratelli, dei negri e di tante figure ben caratterizzate.
Leggi tutto...
 
recensione al romanzo "I diari del silenzio" PDF Stampa E-mail
Calabria ora, 27 gennaio 2008, Un mosaico di personaggi ne "I diari del silenzio"

«Il mio interesse nei confronti del campo di Ferramonti è nato quasi casualmente, in seguito ad una visita nei luoghi in cui sorgevano le baracche per gli internati. Fino ad allora, circa otto anni fa, non sapevo dell'esistenza di un campo per ebrei ed oppositori politici in Calabria. Questo mi aveva fatto percepire l'Olocausto come qualcosa di lontano dalla mia realtà». Lo scrittore reggino Gerardo Pontecorvo, alla vigilia della "giornata della memoria", racconta del suo personale "incontro" con la shoah e con il campo di concentramento costruito dal regime fascista nella valle del Crati, in provincia di Cosenza. Intorno a questa pagina "strappata" dalla nostra storia, Pontecorvo ha costruito le vicende narrative dei personaggi delle sue prime opere, la raccolta di racconti L'ultimo prigioniero e il suo primo romanzo I diari del silenzio, da poco in libreria.
Protagonisti del romanzo Alma, un'oppositrice al fascismo, e i suoi due figli Fausto e Jaime.
Leggi tutto...
 
recensione al romanzo "Fumisteria" PDF Stampa E-mail
margini, semestrale di sconfinamenti culturali, Anno II n.2

Fabio Stassi è nato a Roma nel 1962, ma è di origine siciliana. Fumisteria, pubblicato da GBM di Messina nel 2006 (Premio Vittorini opera prima 2007) è il suo primo romanzo, ma già Stassi ne ha pubblicato un secondo con Minimum Fax (È finito il nostro carnevale) confermandosi uno scrittore parecchio interessante. Protagonista di Fumisteria è davvero il fumo, quello di una sigaretta e quello che avvolge le vicende siciliane, in cui niente è mai come sembra. Le due citazioni in esergo, da Vitaliano Brancati e da Giuliana Saladino, sono rivelatrici, la storia infatti intreccia una vicenda alla Brancati, storia di donne e di corna nella Sicilia degli anni Cinquanta, e fatti legati alle lotte contadine di quegli anni, materia di tanti scritti della Saladino.
Per gli ingredienti narrativi che usa, il romanzo potrebbe sembrare la riproposizione di una Sicilia già scritta
Leggi tutto...
 


Pagina 2 di 4




gem








sicania







mesogea




ATTENZIONE stai visitando il sito con Internet Explorer 6 (IE6).

Il tuo browser necessita di essere aggornato alla versione 7 di Internet Explorer (IE7) senza questo aggiornamento la navigazione del sito potrebbe essere compromessa.

Perr quale motivo dovrei aggiornare Internet Explorer 7? Microsoft ha migliorato Internet Explorer sotto diversi aspetti, primo fra tutti quello relativo alla sicurezza. Tieni presente che virus, trojan e spyware possono infiltrarsi nel tuo computer con estrema facilit se utilizzerai ancora internet explorer 7. Un altro motivo per aggiornare la versione del tuo internet explorer la velocit di navigazione, la versione che utilizzi in questo momento compromette anche la velocit di apertura delle pagine internet.

Scarica adesso il tuo aggiornamento a Internet Explorer 7, visita il sito della Microsoft clicca questo link.

Gentili clienti, utilizziamo i cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione all'interno dei nostri siti web. I cookies vengono utilizzati per operazioni essenziali del sito. Per saperne di più riguardo ai cookies, visitate la nostra pagina che parla di politiche sulla privacy.

Cliccando sul pulsante accetti l’utilizzo dei cookies.

vai al sito garanteprivacy.it