Carrello acquisti  

Il carrello è vuoto.

Collane

Scelto per voi

Un’Isola per nove Chef
Un’Isola per nove Chef
€24.00 €20.40 Risparmi: 15.00%


I diari del silenzio
I diari del silenzio
€15.50 €13.18 Risparmi: 15.00%


Freschi di stampa

Recensioni
recensione al romanzo "I fantasmi di via Ossuna 33" PDF Stampa E-mail

Utility, settembre 2009, I tormenti palermitani di Scrima e Montalbano

[…] Ne I fantasmi di Via Ossuna 33, Salvo Montalbano alterna passato e presente, invenzioni narrative e fatti storici, figure immaginarie e personaggi realmente esistiti. Il protagonista, di fantasia, è Sebastiano Noto, un normale awocato palermitano, senza infamia e senza lode, "né alto né basso, né magro né grasso né spiegazzato, né stirato dalla vita che aveva vissuto". Insomma, Sebastiano Noto appare subito ai lettori come un uomo senza qualità, degno di un romanzo di Musi!.
La sua regolare vita quotidiana viene interrotta dal riemergere di un oscuro passato e dai misteri della sua famiglia.
L’abitazione dell’avvocato si anima improvvisamente di ricordi e di nostalgie, di fantasmi e di timori; dentro la casa si nasconde una commedia degli equivoci, si intrecciano tra le righe, le vicende di personaggi di varie epoche.
Il racconto inizia nell’epoca fascista, in piena dittatura, sin dai tempi del prefetto di ferro, Cesare Mori. Ecco allora che il ritorno al passato trasforma il presente anonimo dell’avvocato in un futuro energico e ricco di sorprese. Pietro Scaglione

 

Repubblica, 30 agosto 2009, PALERMO DEI MISTERI. Le mirabolanti avventure di un uomo senza qualità

«L'avvocato Sebastiano Noto era un uomo normale. Né alto né basso, né magro né grasso né spiegazzato né stirato dalla vita che aveva vissuto. Esattamente non poteva dire di sapere come avesse fatto a finir lì... a trentanove anni, scapolo, in studio associato con due colleghi. Il più alto, Giovanni Dimaria biondo e profumato, arrivando in ufficio lo salutava alle spalle con un ceffone alla nuca e, andandosene, fingeva di ridargli il colpo. Guardandosela con piacere mentre quello affannosamente si scansava. Poi, scoppiando a ridere, l'afferrava scuotendo vigorosamente. Destinandogli così un po' di quella esuberante allegria che da un'invisibile cornucopia gli straripava a beneficio dei meno fortunati. L'altro era Angelo, dello studio Paternò & Coll. legittimo titolare, nobile da generazioni (come la targa ottonata alla porta e l' anello al paffuto mignolo puntualmente documentavano). Mansueto e impeccabile.
Leggi tutto...
 
recensione al volumetto "Le isole lontane" PDF Stampa E-mail

Gazzetta del Sud, 7 gennaio 2009, Le isole poetiche, incantate e magnetiche di Bartolo Cattafi
Un viaggio della scrittura, dallo Stretto e le sue meraviglie alle lontane sponde inglesi


A volte di pensa che i poeti siano capaci di trasmettere il loro sguardo nel mondo e sul mondo solo attraverso i versi. Ma spesso scavando tra gli scritti, narrativi o giornalistici che siano, è possibile trovare scrigni di lirismo e di scrittura di grande spessore. Ne è un esempio il volumetto edito da GBM e curato di Nino Sottile Zumbo dal titolo Le isole lontane. Scritti di Bartolo Cattafi, che raccoglie articoli, descrizioni, brani del grande poeta di Barcellona Pozzo di Gotto, una delle massime figure letterarie del secondo Novecento siciliano e italiano, tradotto non solo in inglese, francese, spagnolo e tedesco ma anche in russo, croato, uscraino, danese e ungherese. Un itinerario tra gli anni Cinquanta e Sessanta ricco di osservazioni, riflessioni, annotazioni storiche, antropologiche, geografiche che si incorciano e dialogano tra di loro e che diventano preziose non solo per i letterati ma per ogni tipo di studiosi.
Leggi tutto...
 
recensione al saggio "Giobbe della politica" PDF Stampa E-mail
Gazzetta del Sud, 18 luglio 2009, La rinascita della vita democratica a Messina dopo il fascismo nei ricordi di un testimone privilegiato

La definizione è del filosofo Galvano Della Volpe, che negli anni della sua docenza "militante" a Messina soleva accompagnarsi ai giovani attivisti della sinistra locale nelle sue serate al cinema Savoia: "Giobbe della politica" era Emanuele Conti, che assieme al suo inseparabile compagno di lotta Pancrazio De Pasquale dimostrava appunto nella quotidianità dell'azione politica quella pazienza e quella costanza di biblica memoria, che solo i reduci dalle distruzioni e dalle miserie delle guerre potevano sottintendere alla loro scelta di vita.
Leggi tutto...
 
recensione al saggio "La grande diaspora" PDF Stampa E-mail
la Repubblica, 28 giugno 2009, Gli aiuti di Palermo ai sinistrati di Messina

la-grande-diasporaIl centenario del terremoto di Messina del 1908 continua a essere l'occasione per approfondire e rievocare episodi, momenti, personaggi, argomenti di grande rilevanza storiografica.
Un contributo a questa ricerca e analisi, che apre nuove frontiere di ricerca, lo offre la monografia La grande diaspora di Luciana Caminiti, ordinaria di storia contemporanea nell'Ateneo messinese.
Leggi tutto...
 
recensione al romanzo " 'A jatta" PDF Stampa E-mail
La Sicilia, 28 settembre 2009, Una storia d’amore molto particolare.

ajatta
Cinzia Pierangelini, alla sua seconda prova narrativa (‘A jatta, edizioni GBM, pagg. 157, € 13,50) è riuscita a confezionare una storia convincente. Una storia d’amore molto particolare tra due esseri umani, Andrea e Alfredo. Amore omosessuale? Amore eterosessuale? Che importa.
Leggi tutto...
 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »


Pagina 1 di 4




gem








sicania







mesogea




ATTENZIONE stai visitando il sito con Internet Explorer 6 (IE6).

Il tuo browser necessita di essere aggornato alla versione 7 di Internet Explorer (IE7) senza questo aggiornamento la navigazione del sito potrebbe essere compromessa.

Perr quale motivo dovrei aggiornare Internet Explorer 7? Microsoft ha migliorato Internet Explorer sotto diversi aspetti, primo fra tutti quello relativo alla sicurezza. Tieni presente che virus, trojan e spyware possono infiltrarsi nel tuo computer con estrema facilit se utilizzerai ancora internet explorer 7. Un altro motivo per aggiornare la versione del tuo internet explorer la velocit di navigazione, la versione che utilizzi in questo momento compromette anche la velocit di apertura delle pagine internet.

Scarica adesso il tuo aggiornamento a Internet Explorer 7, visita il sito della Microsoft clicca questo link.

Gentili clienti, utilizziamo i cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione all'interno dei nostri siti web. I cookies vengono utilizzati per operazioni essenziali del sito. Per saperne di più riguardo ai cookies, visitate la nostra pagina che parla di politiche sulla privacy.

Cliccando sul pulsante accetti l’utilizzo dei cookies.

vai al sito garanteprivacy.it