Carrello acquisti  

Il carrello è vuoto.

Novità

Un isola per Nove Chef


Scrivere di cucina non è semplice, ma quando grandi Chef siciliani - amati da critica e pubblico - si ritrovano tra le pagine di un libro... ecco venir fuori un prezioso  strumento di consultazione. Questo libro intende dare una visione suggestiva e d'eccellenza della cucina dell'Isola, rivisitata in chiave contemporanea da nove Chef che operano sul territorio regionale, sette maestri di gastronomia che lavorano giorno per giorno con impegno, serietà e passione. Ogni Chef cura una sezione specifica, in cui presenta la propria filosofia gastronomica, la propria esperienza personale e propone dieci ricette, complete di fotografie e commenti, che coniugano tradizione, innovazione e personalità.

Leggi tutto...

Il grande libro della Cucina Siciliana

Il-grande-libro-della-cucina-siciliana

 

Il grande libro della Cucina Siciliana raccoglie le ricette della tradizione gastronomica isolana e si arricchisce di proposte moderne e contemporanee che utilizzano i prodotti, genuini e numerosi, realizzati sul territorio. Offre la possibilità di effettuare un viaggio virtuale e sensoriale sull'isola, attraverso i piatti più conosciuti e amati senza tralasciare, al tempo stesso, le golosità meno note ai più.
Soddisfa sia i palati dei 'puristi' nostalgici delle pietanze delle nonne, sia quelli sempre alla ricerca di accostamenti arditi o di sapori mediterranei. Un libro prezioso e gustoso per scoprire le origini storico-culturali della Sicilia. Per capire che ogni popolo transitato sull'isola ha lasciato traccia di sè non solo nelle opere architettoniche, artistiche o letterarie, ma anche nel cibo: autentico connubio di culture.

 

Leggi tutto...

Laura Ryolo: Cecè e Casimiro

Un servitore tuttofare, Vincenzo Di Benedetto (Cecè), e il nobiluomo cui devotamente presta i propri servigi, Casimiro Di Maria Barone di Alleri, sono le voci in contrappunto di una fitta e duratura corrispondenza che traccia il percorso delle loro vite parallele, lasciando intravedere il bizzarro sodalizio che li lega e le ambigue mutazioni della Sicilia tra gli inizi del Novecento e il fascismo.
Affiorate dal copioso archivio di famiglia del barone grazie alla cura di Laura Ryolo, sua pronipote, le lettere trascritte e riportate nel volume costituiscono un vero e proprio racconto epistolare, autentico quanto involontario. Di esso è narratore principale Cecè, il servitore-scrivente che riesce a dar voce, nella sua, a quelle di un coro di umanità sospesa tra «mondo di eri» e sempre incombenti fatalità di domani. Narratore illetterato, certo, ma di buon orecchio, allenato dalla vita ad ascoltare, a tacere o riportare, a destreggiarsi tra gli ingombri...

Leggi tutto...

Nino Crimi: Poesie

Uomo solitario e schivo, letterato colto e poco incline a seguire le mode, stimato da poeti e intellettuali come Roberto Roversi, Nanni Balestrini, Pier Paolo Pasolini, Nino Crimi (Giammoro, Messina, 1929 - Messina, 1997) è stato uno degli intellettuali della diaspora messinese degli anni Cinquanta che meglio ha testimoniato la presenza di una letteratura siciliana svincolata dal provincialismo e dalla retorica della sicilitudine, aperta alle istanze culturali italiane ed europee.
In distribuzione dalla fine di marzo, arriva in libreria «Poesie» in cui, accanto a tutta la produzione conosciuta, trovano spazio anche alcuni componimenti dell'ultimo periodo rimasti fino ad ora inediti. Una raccolta poetica che si legge come un itinerario esistenziale, come testimonianza di un peregrinare tra cose, luoghi, esperienze in cui la distanza diventa una forma di amore.

Nino Ferraù: Mosaico di luci

Mosaico di luci è la settima silloge postuma di Nino Ferraù (Galati Mamertino, Messina, 1923 - Messina, 1984) di cui ricorre il venticinquesimo anno dalla scomparsa.

Molte di queste liriche qui raccolte, composte in vari periodi, sono inedite e ci confermano la capacità del poeta di cogliere in ogni momento l'essenza della vita e, insieme, la volontà di contribuire, col suo messaggio quanto mai attuale, all'affermazione del bene sul male. «L'amara constatazione del male» scrive infatti la curatrice Anna Maria Crisafulli Sartori nella prefazione, «la speranza in un futuro di pace, la natura, il paesaggio che risveglia memorie ed è memoria esso stesso, i luoghi impregnati del suo respiro, dei palpiti del suo cuore, divengono temi, momenti significativi di questa poesia che sipopola di persone care e anche di figure sconosciute che gli passarono accanto senza apparente coinvolgimento».

Leggi tutto...

La Sicilia al tempo del Grand Tour

la-sicilia-del-grand-tour-coverNella seconda metà del Settecento, impregnata di neoclassicismo e di illuminismo, la Sicilia non fu più un’appendice insolita al Grand Tour italiano, ma, speciamente dopo l’avallo di Goethe, una meta indispensabile. E i tantissimi viaggiatori stranieri raccontano, scrivendo e ancor più disegnando, la Sicilia com’era in quel periodo. O meglio, come la vedeva ciascuno di loro.
Il ritratto variegato e spesso contraddittorio dell’isola si fa, nel libro, un unico racconto di immagini e parole, ricco di notizie e, ancor più, di splendide suggestioni visive.

L'autore: giornalista dalla lunga carriera, tra Milano e Messina, Vincenzo Bonaventura ha sempre alternato alla professione l’attività di curatore di libri e, più segretamente, quella di scrittore (anche di favole). Nel 2008 ha ideato e curato il libro Cara Messina… (Manifesto ideale degli intellettuali messinesi della diaspora) che raggruppa le testimonianze di settanta personalità, pubblicato in occasione del centenario...

Leggi tutto...

Speciale terremoto 1908





gem








sicania







mesogea




ATTENZIONE stai visitando il sito con Internet Explorer 6 (IE6).

Il tuo browser necessita di essere aggornato alla versione 7 di Internet Explorer (IE7) senza questo aggiornamento la navigazione del sito potrebbe essere compromessa.

Perr quale motivo dovrei aggiornare Internet Explorer 7? Microsoft ha migliorato Internet Explorer sotto diversi aspetti, primo fra tutti quello relativo alla sicurezza. Tieni presente che virus, trojan e spyware possono infiltrarsi nel tuo computer con estrema facilit se utilizzerai ancora internet explorer 7. Un altro motivo per aggiornare la versione del tuo internet explorer la velocit di navigazione, la versione che utilizzi in questo momento compromette anche la velocit di apertura delle pagine internet.

Scarica adesso il tuo aggiornamento a Internet Explorer 7, visita il sito della Microsoft clicca questo link.

Gentili clienti, utilizziamo i cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione all'interno dei nostri siti web. I cookies vengono utilizzati per operazioni essenziali del sito. Per saperne di più riguardo ai cookies, visitate la nostra pagina che parla di politiche sulla privacy.

Cliccando sul pulsante accetti l’utilizzo dei cookies.

vai al sito garanteprivacy.it